INFORMATIVA PER L'ACCESSO IN AZIENDA (Rev. 01 del 27/04/2020)

Al fine di ottemperare a quanto previsto dal “Protocollo condiviso di regolamentazione delle misure per il contrasto e il contenimento della diffusione del Covid-19 negli ambienti di lavoro” emanato in data 24/04/2020, la FERROMETAL SRL, in persona del L.R., INFORMA tutti i lavoratori e chiunque entri in azienda:

- che vige l’obbligo di rimanere al proprio domicilio in presenza di febbre (oltre 37,5°) o altri sintomi influenzali, avvertendo a riguardo il proprio medico di famiglia e/o le Autorità sanitarie competenti;

- che non è possibile accedere o permanere in azienda e di doverlo dichiarare tempestivamente laddove, anche successivamente all’ingresso, sussistano le condizioni di pericolo (sintomi di influenza, temperatura, provenienza da zone a rischio secondo l’OMS o contatto con persone positive al virus nei 14 giorni precedenti, etc) in cui i provvedimenti dell’Autorità impongono di informare il medico di famiglia e l’Autorità Sanitaria e di rimanere al proprio domicilio;

- che è necessario rispettare tutte le disposizioni delle Autorità e del sottoscritto Datore di Lavoro nel fare accesso in azienda (in particolare: mantenere la distanza di sicurezza, utilizzare gli strumenti di protezione individuale messi a disposizione durante le lavorazioni che non consentano di rispettare la distanza interpersonale di almeno un metro e tenere comportamenti corretti sul piano dell’igiene);

- che è necessario informare tempestivamente e responsabilmente il Datore di Lavoro della presenza di qualsiasi sintomo influenzale durante l’espletamento della prestazione lavorativa, avendo cura di rimanere ad adeguata distanza dalle persone presenti.

- che dovrà attenersi alle raccomandazioni emanate dal Ministero della Salute per il contrasto alla diffusione del Nuovo Coronavirus (Covid-19, Sars-Cov-2).

 

Procedure per l'accesso in azienda (Rev. 01 del 27/04/2020)

1) Vettori

2) Manutentori

3) Clienti/fornitori

4) Visitatori

 

Grazie per la collaborazione. #andratuttobene